2 persone sul tetto di un sito produttivo guardano il loro impianto solare fotovoltaico

Tradizionalmente caratterizzata da notevoli richieste energetiche e da considerevoli contributi alle emissioni globali di carbonio, l’industria manifatturiera è sempre più costretta a passare a operazioni più sostenibili.

Ciò deriva da mandati normativi e da una necessità strategica di allinearsi alle mutevoli priorità delle parti interessate che ora attribuiscono un’alta priorità alla gestione ambientale. Il solare fotovoltaico offre ai produttori un percorso per ridurre la loro dipendenza dai combustibili fossili convenzionali, abbassando così le spese energetiche e riducendo la loro impronta di carbonio.

 

Ostacoli percepiti all'adozione

Uno degli ostacoli percepiti è stata la necessità di acquisire ulteriori terreni per ospitare impianti solari. Tuttavia, questa prospettiva trascura le opportunità disponibili per l’installazione di sistemi senza la necessità di un nuovo e ampio utilizzo del territorio. Ad esempio, molti siti produttivi hanno una grande quantità di metri quadrati di tetti inutilizzati, il che mitiga completamente il problema della necessità di acquisire del tutto nuova terra.

Una volta installati, i sistemi solari fotovoltaici offrono ai produttori un vantaggio significativo consentendo loro di compensare parte dei costi energetici attraverso la produzione della propria elettricità. Poiché l’energia è una delle spese principali nel settore manifatturiero, questa capacità di produrre energia in loco ha un impatto diretto sui costi operativi associati alla produzione del prodotto. La capacità di generare elettricità localmente fornisce un cuscinetto contro la volatilità dei prezzi dell’energia, garantendo un certo grado di stabilità finanziaria e prevedibilità nella spesa energetica.

Storicamente, uno dei principali deterrenti per le organizzazioni che valutano l’adozione di soluzioni solari fotovoltaiche sono stati i lunghi periodi di recupero dell’investimento associati a questi sistemi. Questo prezzo iniziale, unito al tempo necessario per realizzare risparmi sui costi energetici, ha rappresentato una barriera significativa all’ingresso. Tuttavia, l’aumento dei costi energetici, abbinato alla riduzione dei costi associati ai sistemi solari fotovoltaici, hanno contribuito a ridurre i tempi di ammortamento e a rendere l’opzione dell’energia solare più economicamente vantaggiosa rispetto a prima.

Per mitigare ulteriormente la sfida dei lunghi periodi di recupero dell’investimento, i produttori possono esplorare vari modelli di finanziamento e incentivi progettati per sostenere gli investimenti nelle energie rinnovabili. Opzioni come i contratti di acquisto di energia (PPA), il leasing solare e i contributi pubblici possono alleviare l’onere finanziario iniziale, rendendo le soluzioni solari fotovoltaiche accessibili a una gamma più ampia di organizzazioni.

 

Implementare con successo soluzioni solari fotovoltaiche

Il primo passo nell’implementazione di soluzioni solari fotovoltaiche prevede la conduzione di un audit energetico completo dell’impianto di produzione per valutare gli attuali modelli di utilizzo dell’energia. Questo viene fatto per identificare le aree di miglioramento dell'efficienza e per determinare la dimensione e la configurazione ottimali dell'impianto solare fotovoltaico per soddisfare il fabbisogno energetico della struttura. Adattando la soluzione solare fotovoltaica ai requisiti specifici del sito di produzione, le organizzazioni possono garantire che il loro investimento sia efficiente ed efficace.

La fase successiva si concentra sulla progettazione e pianificazione del sistema solare fotovoltaico, richiedendo un'attenta considerazione di diversi fattori. Durante l'installazione è importante posizionare correttamente i pannelli solari per massimizzare l'esposizione alla luce solare oltre ad assicurarsi di integrare il sistema con eventuali infrastrutture esistenti. Il coinvolgimento di consulenti esperti in energia e sostenibilità in questa fase può fornire preziose informazioni e competenze, garantendo che l’impianto solare fotovoltaico sia progettato per prestazioni ottimali.

La fase post-installazione, la gestione e la manutenzione efficace dell'impianto solare fotovoltaico sono essenziali per sostenerne le prestazioni nel tempo. Il monitoraggio e la manutenzione regolari possono rilevare e risolvere tempestivamente eventuali problemi, garantendo che il sistema funzioni alla massima efficienza. L’utilizzo di strumenti di analisi dei dati e di monitoraggio delle prestazioni può fornire informazioni dettagliate sui modelli di produzione e consumo di energia, consentendo un’ulteriore ottimizzazione dell’utilizzo dell’energia all’interno dello stabilimento di produzione.

Esiste anche il potenziale per la generazione di energia in eccesso, in cui i produttori con energia solare in eccesso possono esplorare le opportunità per reimmetterla nella rete, creando un flusso di entrate aggiuntivo o compensando ulteriormente i costi energetici attraverso schemi di misurazione della rete.

 

Come possiamo aiutare

Presso McGrady Clarke i nostri specialisti di decarbonizzazione hanno supportato una serie di clienti nell'implementazione con successo di soluzioni solari fotovoltaiche. Ti supporteremo nella tua transizione al solare fotovoltaico fornendo competenze di settore e indicazioni sul solare fotovoltaico durante tutto il percorso di implementazione.

Eseguendo audit in loco, i nostri consulenti identificheranno e consiglieranno le fonti solari fotovoltaiche più adatte al tuo sito.

Contattaci oggi per capire come McGrady Clarke può supportare la tua organizzazione con i tuoi requisiti fotovoltaici solari.