Lo skyline di Londra, che indica il contesto urbano e aziendale in cui si applicano i requisiti di Streamlined Energy and Carbon Reporting, evidenziando il potenziale ruolo della città nello sviluppo sostenibile

Nell’aprile 2019, il governo del Regno Unito ha introdotto lo Streamlined Energy and Carbon Reporting (SECR), un quadro di reporting obbligatorio per le aziende del Regno Unito. Lo scopo del SECR è aiutare le aziende a ridurre il consumo energetico e le emissioni di carbonio fornendo loro una chiara comprensione del consumo energetico e delle emissioni e di come apportare miglioramenti.

Questa guida ti fornirà una panoramica del SECR e cosa devi fare per rispettare le normative.

 

Cos'è il SECR?

Il SECR, o Streamlined Energy and Carbon Reporting, rappresenta un importante sviluppo nell'approccio del Regno Unito alla gestione ambientale nel settore aziendale. Avviato dal governo del Regno Unito nell’aprile 2019, questo quadro non è semplicemente un mandato normativo ma un’iniziativa strategica volta a rafforzare la responsabilità ambientale delle imprese.

L’obiettivo principale del SECR è aiutare le aziende a ridurre sostanzialmente il consumo di energia e le emissioni di carbonio. Ciò si ottiene fornendo un quadro strutturato e chiaro affinché le aziende non solo possano monitorare ma anche riferire sul proprio consumo energetico e sulle emissioni di carbonio. Tale responsabilità è fondamentale, poiché getta le basi per identificare potenziali aree di miglioramento dell’efficienza energetica.

Distintamente, il SECR ha rappresentato un cambiamento rispetto al suo predecessore, il Carbon Reduction Commitment (CRC) Energy Efficiency Scheme. La CRC si è concentrata principalmente sugli utenti di energia su larga scala, ma la SECR ha ampliato significativamente questo ambito. Comprende una gamma più diversificata di società, comprese grandi società non quotate, amplificando così il suo impatto nel panorama imprenditoriale del Regno Unito. Questo approccio inclusivo garantisce che uno spettro più ampio di imprese contribuisca e si impegni a raggiungere gli obiettivi nazionali di efficienza energetica e riduzione delle emissioni di carbonio.

 

Requisiti SECR

La soglia SECR si basa su una combinazione di fattori, tra cui le dimensioni di un’azienda, il consumo energetico e la quantità di emissioni di gas serra prodotte. Questa soglia è progettata per garantire che le aziende con un impatto ambientale significativo siano incluse nel quadro. Se una società soddisfa due dei seguenti criteri, sarà tenuta a rispettare il SECR:

  • Hanno almeno 250 dipendenti.
  • Hanno un fatturato annuo di £ 36 milioni o più.
  • Hanno un totale di bilancio annuale di £ 18 milioni o più.

Oltre a questi criteri, dovranno conformarsi anche le aziende che hanno consumato 40.000 kWh o più di energia durante il periodo di riferimento. Questa clausola aggiuntiva si rivolge alle aziende con soglie finanziarie più basse ma con un consumo energetico significativo, garantendo un approccio globale al reporting ambientale.

 

Conformità SECR

Se la tua azienda soddisfa la soglia di segnalazione, ti verrà richiesto di rispettare le normative. Ciò significa che dovrai riportare le tue informazioni sull'energia e sul carbonio come il consumo di energia, le emissioni di gas serra (GHG) e le misure di efficienza energetica nella tua relazione annuale alla fine dell'anno finanziario. Questo processo è parte integrante della conformità e promuove una maggiore responsabilità e trasparenza ambientale.

Per ottemperare al SECR, dovrai:

  • Calcola il consumo energetico e le emissioni di gas serra (emissioni Scope 1, Scope 2 e Scope 3) per il periodo di riferimento.
  • Includi una descrizione delle tue misure di efficienza energetica.
  • Rapporto sul rapporto di intensità delle emissioni di gas serra rispetto al fatturato, una metrica chiave di intensità.
  • Confronta il tuo consumo energetico e le emissioni di gas serra con il periodo di riferimento precedente.

La rendicontazione SECR deve essere effettuata annualmente e le aziende devono includere le informazioni nelle loro relazioni annuali depositate presso la Companies House. Inoltre, è importante garantire che queste informazioni siano facilmente accessibili, quindi devono essere visualizzate anche sul sito web dell'azienda. Questo approccio a doppia rendicontazione migliora il coinvolgimento degli stakeholder e rafforza l'impegno dell'azienda verso pratiche sostenibili.

Una nave mercantile attraccata al porto, che simboleggia la portata e la natura globale del consumo di energia e delle emissioni di carbonio che devono essere gestite e rendicontate secondo le linee guida SECR

Guida alla rendicontazione SECR

Per conformarsi al SECR, le aziende devono seguire uno specifico processo di reporting. Questo processo è progettato per garantire una rappresentazione completa e accurata dell'impatto ambientale di un'azienda e degli sforzi verso la sostenibilità. Include:

  1. Identificare l’ambito del rapporto – Ciò implica determinare quali società o entità saranno incluse nel rapporto e il periodo di tempo specifico coperto. È fondamentale stabilire questi parametri per garantire la pertinenza e l'accuratezza del rapporto.
  2. Raccolta dati sul consumo energetico e sulle emissioni di gas serra – Le aziende sono tenute a raccogliere dati dettagliati sul consumo di energia e sulle emissioni di gas serra durante tutto il periodo di riferimento. Questi dati costituiscono la base del rapporto SECR e sono fondamentali per comprendere l'impronta ambientale dell'azienda.
  3. Calcolo del consumo energetico e delle emissioni di gas serra – Utilizzando i dati raccolti, le aziende devono calcolare con precisione il consumo energetico totale e le emissioni di gas serra. Questi calcoli dovrebbero essere accurati e aderire alle linee guida SECR prescritte per garantire coerenza e affidabilità.
  4. Reporting sugli interventi di efficienza energetica – Oltre ai dati quantitativi, le aziende devono fornire una descrizione delle loro misure di efficienza energetica. Questa narrazione dovrebbe evidenziare gli sforzi compiuti per ridurre il consumo energetico e migliorare la sostenibilità.
  5. Confronto del consumo energetico e delle emissioni di gas serra con l'anno precedente – Questo confronto è essenziale per valutare i progressi nella riduzione del consumo energetico e delle emissioni di gas serra. Offre una prospettiva temporale sulle prestazioni e sulle iniziative ambientali dell'azienda.
  6. Divulgazione delle informazioni SECR – Infine, le aziende devono includere tutte queste informazioni nelle loro relazioni annuali depositate presso la Companies House. Inoltre, per promuovere la trasparenza e il coinvolgimento delle parti interessate, queste informazioni dovrebbero essere visualizzate pubblicamente anche sul sito web dell'azienda. Questo duplice approccio garantisce una più ampia accessibilità e rafforza l'impegno dell'azienda nella tutela dell'ambiente.

Benefici

Ci sono diversi vantaggi nel conformarsi al SECR. Questi includono:

  • Miglioramento dell'efficienza energetica – Attraverso la rendicontazione sul consumo energetico e sulle emissioni di gas serra, le aziende possono identificare le aree in cui possono apportare miglioramenti per ridurre il consumo di energia e le emissioni di carbonio. Questo processo non solo aiuta a raggiungere gli obiettivi ambientali, ma promuove anche l’eccellenza operativa.
  • Risparmi – Identificando le aree in cui è possibile ridurre il consumo di energia, le aziende possono ottenere risparmi significativi sulla spesa energetica. Questa riduzione dei costi ha un impatto diretto sui profitti, rendendo le aziende più sostenibili dal punto di vista finanziario.
  • Reputazione migliorata – Dimostrare un impegno nella riduzione delle emissioni di carbonio consente alle aziende di migliorare la propria reputazione e rafforzare l’immagine del proprio marchio. Questo impegno per la sostenibilità può rafforzare la fedeltà dei clienti e attrarre stakeholder attenti all’ambiente.
  • Conformità alle normative – Il rispetto del SECR garantisce che le aziende rispettino i requisiti di rendicontazione obbligatori ed evitino sanzioni in caso di non conformità. Questa adesione agli obblighi normativi posiziona inoltre le aziende favorevolmente agli occhi delle autorità di regolamentazione e degli investitori.

Sfide

Se da un lato la conformità comporta vantaggi, dall’altro ci sono anche sfide che le aziende potrebbero dover affrontare. Questi includono:

  • Raccolta dati – raccogliere dati accurati sul consumo energetico e sulle emissioni di gas serra può essere dispendioso in termini di tempo e impegnativo, in particolare per le aziende con catene di approvvigionamento complesse.
  • Accuratezza del reporting – garantire che i dati comunicati siano accurati può essere difficile e gli errori potrebbero comportare sanzioni in caso di mancata conformità.
  • Rispettare le scadenze per la rendicontazione – Le aziende devono garantire che i loro report siano presentati in tempo, il che può essere difficile se i dati vengono raccolti da più fonti.

 

Suggerimenti SECR

Per rendere più gestibile la rendicontazione SECR, ci sono diversi suggerimenti che le aziende possono seguire. Questi includono:

  • Inizia presto – la raccolta dei dati e la preparazione per la rendicontazione SECR dovrebbero essere effettuate con largo anticipo rispetto alla scadenza della rendicontazione.
  • Garantire l'accuratezza dei dati – è essenziale garantire che i dati raccolti siano accurati e affidabili.
  • Chiedi consiglio a un esperto – in caso di dubbi, chiedere il parere di un esperto per la guida SECR a uno specialista come McGrady Clarke.

 

Come possiamo aiutare

In sintesi, il SECR è un quadro di reporting obbligatorio per le aziende del Regno Unito che mira a ridurre il consumo di energia e le emissioni di carbonio fornendo alle aziende una chiara comprensione del loro consumo di energia e delle loro emissioni. La rendicontazione SECR è richiesta annualmente per le aziende che soddisfano la soglia di rendicontazione, che si basa su una combinazione di fattori, tra cui le dimensioni dell'azienda, il consumo energetico del Regno Unito e le emissioni di gas serra. Sebbene conformarsi al SECR possa essere impegnativo, ci sono vantaggi da ottenere, tra cui una migliore efficienza energetica, risparmi sui costi e una migliore reputazione. Per rendere la rendicontazione più gestibile e ottenere la guida esperta del SECR, prenota una consulenza con uno dei nostri esperti qui a McGrady Clarke per assisterti con il tuo Segnalazione SECR.